Art Bonus - Comune di Sant'Agata sul Santerno

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Art Bonus  

Art Bonus

Nasce "Art Bonus", credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura.
Aziende, singoli cittadini e cittadine: tutti possono diventare “mecenati”  del proprio Comune.
A rendere possibile e conveniente sostenere la cultura sul proprio territorio è l’“Art Bonus”,  previsto nel D.L. 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni nella Legge 29 luglio 2014, n. 106

Il  decreto-legge introduce un regime fiscale agevolato di natura temporanea, sotto forma di credito di imposta, nella misura del 65 per cento delle erogazioni effettuate, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per interventi a favore della cultura e dello spettacolo.

In particolare il credito d’imposta del 65%  è riconosciuto per le donazioni a favore di:

a) interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici;
b) musei, siti archeologici, biblioteche e archivi pubblici;
c) spese di investimento per Teatri pubblici e Fondazioni lirico sinfoniche.

Risultano beneficiari del credito d’imposta:

  • le persone fisiche e gli enti non commerciali nei limiti del 15 per cento del reddito imponibile;
  • i soggetti titolari di reddito d’impresa nei limiti del 5 per mille dei ricavi annui.

Il credito è riconosciuto anche alle donazioni a favore dei concessionari e affidatari di beni culturali pubblici per la realizzazione di interventi di manutenzione, protezione e restauro.

 

Per effettuare la donazione è necessario fare un bonifico a:

Comune di S. Agata sul Santerno - Ufficio lavori pubblici e patrimonio.

Conto corrente bancario presso Cassa di Risparmio di Ravenna IBAN: IT 07 P 06270 13199 T20990000505.

Causale: "Art Bonus - Erogazione Liberale per Comune di Sant’Agata sul Santerno, Torre Civica”.

torre-civica-grande

Il Comune di S. Agata sul Santerno ha aderito all’Art Bonus, inserendo come bene la Torre Civica di piazza Umberto I. 

L’intervento individuato dal Comune di Sant’Agata sul Santerno comprende lavori di  manutenzione straordinaria per un importo stimato di 98.000,00 euro.

In particolare prevede un ripasso del manto di copertura, un intervento di risanamento umidità, il rifacimento di parti di intonaco e nuova tinteggiatura esterna.

 

  Accedi alla News del 2 Marzo 2016

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse