Torre civica - Comune di Sant'Agata sul Santerno

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Cultura - Torre civica  

Torre civica

torre civica

Torre civica

La Torre dell'orologio fu ricostruita sull'antica porta d'accesso al Castello medievale che appare anche sullo stemma del Comune e sorse nei primi secoli dopo il 1000. Fonti autorevoli ne attribuiscono l'edificazione al Barbarossa. La costruzione era cinta da solide mura che formavano un quadrilatero circondato da un grande fossato detto "La Fossa". Dall'antico castello non rimase che un torrione, ma pare ve ne fossero due, trasformato, poi, nella torre dell'orologio, con ampio arco, "La Porta" come viene comunemente chiamato, che immette nel piazzale della Chiesa arcipretale costruita più volte nel recinto del castello.
 I più recenti lavori di restauro alla Torre, su progetto dell'architetto P.Mazzotti, furono eseguiti nel 1990. La campana dell'orologio detta "della ragione" fin dai tempi remoti, certamente già nel 1487, come appare dagli antichi "Statuti", serviva per chiamare a raccolta i cittadini che governavano il paese e si è mantenuta fino ai tempi nostri.

 

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse